Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di agosto 2022 a Napoli centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
06/09/2022 (letto 137 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

Nelle prime due decadi, bollenti ed umidi anticicloni di origine
africana in successione hanno invaso il Mediterraneo e
determinato valori di temperatura ed umidità al di sopra delle
medie stagionali con notevole disagio notturno nella
popolazione. Le temperature elevate del suolo hanno spesso
portato alla formazione di bolle d’aria calda che nelle zone
interne e di pomeriggio si sono trasformate in temporali di
calore. Solo nell’ultima decade, la ritirata dell’anticiclone
africano su latitudini più basse ha facilitato l’ingresso di masse
d’aria fredda settentrionale con pioggia e una netta diminuzione
della temperatura. La media delle temperature minime a Napoli
centro è stata così di 23.9°C, due gradi e mezzo in più della
media, quella delle temperature massime di 31.4°C, un grado
in più. I giorni più caldi sono stati l’1 e il 18 agosto, entrambi
con una temperatura massima di 35.6°C La temperatura del
mare nel golfo è aumentata progressivamente fino alla prima
decade da 24.3°C a 28.8°C per poi ridiscendere e stabilizzarsi
sui 26.5°C. I mass media ritengono che le temperature
raggiunte in questo agosto siano da record ma l’archivio della
Federico II mostra valori di gran lunga più elevati: il 6 agosto
del 1885 con 39.2°C, il 19 agosto del 1946 con 39.0°C, il 9
agosto del 1956 con 39.1°C e tanti altri. Anche la media delle
temperature massime dell’intero mese non è da record: il 1947
con 32.7°C, il 1952 con 32.5°C, il 1943 e il 1971 con 32.4°C,
il 2012 con 32.0°C e tanti altri. La pioggia è stata pari a 60 mm,
più del doppio della cumulata normale, distribuita in nove
giorni e concentrata nei forti temporali del mattino del 16 (con
un vento di 60 km/h) e del pomeriggio del 23 (con un vento di
45 km/h). La pioggia di agosto ha portato il deficit
pluviometrico del 2022 dal 55% al 35%.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni