Rete di rilevamento Campanialive

Condizioni meteorologiche attuali:

 

Stazioni ufficiali Campanialive.it

Stazioni partner

Stazioni offline


 


 

Ultima immagine satellitare canale infrarosso


A cura di sat24.com


 

Carta di analisi satellitare e fronti sull'Europa


A cura di portal.chmi.cz


 

Notizie dalla Campania



 

Clicca qui per maggiori informazioni

 

Ultim'ora

15/07/2024 06:59:24

Sulla Campania persistono condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso. Venti calmi al mattino , in rinforzo di brezza pomeridiana. Mare calmo o poco mosso al pomeriggio. Temperature stazionarie su valori oltre la norma per il periodo di circa 7°

Articoli meteo

Historical snowfall precipitation data in the Apennine Mountains, Italy
12/07/2024 (Letto 27 volte)

A partire dalla giornata di ieri, 10 luglio 2024, è disponibile un ricco dataset di misure storiche di precipitazione nevosa acquisite in ambito appenninico, in particolare nel settore centrale ed in quello campano-lucano.

Violento nubifragio all'alba a Benevento
02/07/2024 (Letto 107 volte)

Il clima del mese di giugno 2024 a Napoli centro
02/07/2024 (Letto 72 volte)

Il clima del mese di maggio 2024 a Napoli centro
05/06/2024 (Letto 144 volte)

Ennesima scossa tellurica di bradisismo
20/05/2024 (Letto 187 volte)

Altri articoli meteo (clicca)

Escursioni in Campania

Delirio bianco sul monte Partenio e Montevergine

Lo spettacolo bianco del monte Partenio ricoperto di soffice manto bianco nelle 300 foto di questo reportage.

Reportage fotografico sul Sannio

Campo Maggiore Partenio e panorami notturni

Altre escursioni (clicca)

Glossario meteo

Termine casuale:

Convergenza e divergenza

Nei cicloni, l'aria si sposta orizzontalmente dalla periferia verso il centro, mentre negli anticicloni l'aria si muove dal centro verso la periferia. Nel primo caso si ha convergenza, nel secondo divergenza. Il criterio che stabilisce se in una colonna d'aria c'è convergenza o divergenza è il seguente: se il vento è tale che nella colonna entra più aria di quanta ne esce, si ha convergenza; se, invece, esce più aria di quanta ne entra, c'è divergenza. Dove l'aria converge si generano moti verticali ascendenti che favoriscono la formazione delle nubi. Nelle carte sinottiche, la convergenza si nota dal fatto che le isòbare o le isoipse tendono ad avvicinarsi. Dove l'aria diverge si generano moti verticali discendenti (subsidenza) che favoriscono il dissolvimento delle nubi. Nelle carte la divergenza è palesata dalle isòbare o dalle isoipse in graduale allontanamento. Nella troposfera, la convergenza è accompagnata da un aumento della pressione atmosferica al suolo, mentre con la divergenza si ha un abbassamento della pressione.

Vai al Glossario

Forum Campanialive

Partecipa al nostro forum, da sempre il miglior forum meteo in Campania.
Notizie, approfondimenti, segnalazioni, foto e tanto altro tutto rigorosamente free!!!