Rete di rilevamento Campanialive

Condizioni meteorologiche attuali:

 

Stazioni ufficiali Campanialive.it

Stazioni partner

Stazioni offline


 


 

Ultima immagine satellitare canale infrarosso


A cura di sat24.com


 

Carta di analisi satellitare e fronti sull'Europa


A cura di portal.chmi.cz


 

Notizie dalla Campania



 

Clicca qui per maggiori informazioni

 

Ultim'ora

22/06/2024 07:21:13

Cambia lo scenario meteorologico sulla regione con l'arrivo di aria più fresca atlantica e nubi basse che interessano già le aree marine e costiere. Venti sud occidentali deboli con rinforzi hanno già apportato un calo netto delle temperature minime di circa 8° rispetto a ieri alla stessa ora. Mare poco mosso. In giornata possibili addensamenti anche sui rilievi nelle ore pomeridiane. Ancora presenti nel cielo le polveri sahriane che lo rendono biancastro ma che nelle prossime ore tenderanno ad abbandonare i cieli della nostra regione riportando l'azzurro consono.

Articoli meteo

Il clima del mese di maggio 2024 a Napoli centro
05/06/2024 (Letto 83 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

Ennesima scossa tellurica di bradisismo
20/05/2024 (Letto 113 volte)

Il clima del mese di aprile 2024 a Napoli centro
05/05/2024 (Letto 175 volte)

Dalle polveri sahariane al tempo atlantico
27/03/2024 (Letto 222 volte)

Gli eventi climatici straordinari del 2022-24
27/03/2024 (Letto 219 volte)

Altri articoli meteo (clicca)

Glossario meteo

Termine casuale:

Coalescenza

Si produce principalmente in 2 modi: 1. Poiché le goccioline di nube hanno dimensioni diverse, le più grosse si spostano più lentamente nell'aria turbolenta assumendo traiettorie diverse da quelle delle goccioline più piccole. In tal modo goccioline grosse e piccole si scontrano, s'ingrandiscono e finiscono per cadere sotto forma di pioggia. È questa la principale causa della pioggia che cade da nubi basse stratiformi. 2. Il tipo di coalescenza più importante si produce quando si trovano insieme cristalli di ghiaccio e goccioline di pioggia. Alcune goccioline di pioggia si condensano sui cristalli i quali si sviluppano e cadono sotto forma di neve granulosa. Attraversando livelli in cui l'aria è calda, la neve si può trasformare in pioggia.

Vai al Glossario

Forum Campanialive

Partecipa al nostro forum, da sempre il miglior forum meteo in Campania.
Notizie, approfondimenti, segnalazioni, foto e tanto altro tutto rigorosamente free!!!