Rete di rilevamento Campanialive

Condizioni meteorologiche attuali:

 

Stazioni ufficiali Campanialive.it

Stazioni partner

Stazioni offline


 


 

Ultima immagine satellitare canale infrarosso


A cura di sat24.com


 

Carta di analisi satellitare e fronti sull'Europa


A cura di portal.chmi.cz


 

Notizie dalla Campania



 

Clicca qui per maggiori informazioni

 

Ultim'ora

05/05/2021 08:09:42

La Campania rimane sotto l'azione della confluenza di masse d'aria di provenienza nord africana richiamate da un vortice depressionario molto profondo centrato sull'Europa che invia contemporaneamente masse d'aria atlantica umida. La confluenza genera sulla nostra regione nuvolosità diffusa e irregolare a tratti intensa ed associata a locali piogge. Non mancheranno schiarite nel corso della giornata. Mare poco mosso per venti deboli generalmente sud occidentali. Temperature senza particolari variazioni

Articoli meteo

Il clima del mese di aprile 2021 a Napoli centro
02/05/2021 (Letto 27 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

Il clima del mese di marzo 2021 a Napoli centro
02/04/2021 (Letto 136 volte)

Una mimosa non fa primavera
08/03/2021 (Letto 208 volte)

Diretta live lun 8 marzo 20.30
06/03/2021 (Letto 128 volte)

Il clima del mese di febbraio 2021 a Napoli centro
06/03/2021 (Letto 177 volte)

Altri articoli meteo (clicca)

Escursioni in Campania

Il teatro romano di Napoli

Dal 2003 è in corso il progetto di scavo e valorizzazione del settore occidentale del teatro

Il parco archeologico di Cuma

Oasi WWF del cratere degli Astroni (NA)

Altre escursioni (clicca)

Glossario meteo

Termine casuale:

Correnti a getto (jet streams)

Sono veri fiumi d'aria lunghi fino a 6.000 km, spessi in media 3 e larghi fino a 500, che si trovano all'interno delle correnti occidentali. Furono scoperte durante la seconda guerra mondiale da bombardieri americani che, dirigendosi dal Pacifico verso il Giappone e volando per la prima volta a quote intorno ai 10.000 m, si trovarono immersi in questi ostacoli imprevisti. In seguito si scopri che sono formate da un filone centrale ad alta velocità, 350/450 km/h, circondato, a manicotto, da zone concentriche di minore velocità.

Vai al Glossario

Forum Campanialive

Partecipa al nostro forum, da sempre il miglior forum meteo in Campania.
Notizie, approfondimenti, segnalazioni, foto e tanto altro tutto rigorosamente free!!!