Gli articoli di Campanialive.it

 

ANALISI TELECONNETTIVA E BARICO-CONFIGURATIVA INVERNO 2017-18

Autore: Dott. Alberto Fucci
12/12/2017 (letto 973 volte)

Primo appuntamento per cercare di disegnare le sorti di questa stagione invernale 2017-18. Analisi generale stagionale più un piccolo focus sul prosieguo del mese di Dicembre.

 

Immagine non disponibile

Eccoci giunti nell’Inverno Meteorologico 2017-18 da circa una decina di giorni, inverno che è già in ottima
forma con temperature che si sono presentate anche sotto la media tipica del periodo. Dopo la primavera e
la grande estate, contraddistinte dalla siccità con qualche riflesso anche in autunno (solo ottobre), è
davvero un piacere osservare come la stagione sciistica sia partita unitamente sia sulle Alpi e sia su parte
degli Appennini, cosa alquanto rara negli ultimi anni. Ci eravamo lasciati a settembre con un’analisi sulla
stagione autunnale che direi sia andata abbastanza bene, eccetto il lungo periodo anticiclonico di ottobre
che un po’ è risultato come una nota stonata rispetto agli altri 2 mesi autunnali (settembre e novembre)
decisamente dinamici e, come avevo detto, con precipitazioni pressochè in media e con nessuna anomala
scaldata. Questo è riconducibile a quel cambiamento al quale avevo “urlato” in occasione dell’inizio della
stagione autunnale rispetto alla primavera e all’estate vissute, un cambiamento che tende e tenderà a
manifestarsi con ancora più decisione in questo inverno. In cosa consisterebbe questo cambiamento?



Click qui per scaricare l'articolo completo

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni