Sismologia

 

 

Con il termine TERREMOTO si intende una serie di accelerazioni che presenta il suolo per il transito nel punto di osservazione di onde di oscillazione di diverso tipo.

Tali accelerazioni (ed i conseguenti spostamenti del suolo) sono direttamente proporzionali all’ampiezza dei treni di onda che, a loro volta, sono proporzionali all’energia liberatasi in corrispondenza dell’ipocentro del terremoto.

L’ipocentro è il punto del sottosuolo in corrispondenza del quale avviene l’accidente tettonico o vulcanico che porta alla liberazione delle immense quantità di energia in precedenza accumulatesi nelle rocce. La profondità può essere modesta (pochi km) ma anche molto rilevante (molte decine di km). L’epicentro è, invece, il punto sulla superficie terrestre che si trova sulla verticale dell’ipocentro. Esso risulta, quindi, quello più vicino al punto di generazione del sisma ed è quindi quello nel quale gli effetti sono generalmente più marcati e spesso catastrofici.

 

Sismografo online

 

I sismografi si trovano presso l'Istituto Salesiani di Caserta


Grafico del sismografo verticale aggiornato ogni 5 minuti

 


Grafico del sismografo orizzontale aggiornato ogni 10 minuti

 


Archivio orario grafici del sismografo verticale


(Cliccare sulle anteprime per ingrandirle)

00:00


00:05


00:10


00:15


00:20


00:25


00:30


00:35


00:40


00:45


00:50


00:55


01:00


01:05


01:10


01:15


01:20


01:25


01:30


01:35


01:40


01:45


01:50


01:55


02:00


02:05


02:10


02:15


02:20


02:25


02:30


02:35


02:40


02:45


02:50


02:55


03:00


03:05


03:10


03:15


03:20


03:25


03:30


03:35


03:40


03:45


03:50


03:55


04:00


04:05


04:10


04:15


04:20


04:25


04:30


04:35


04:40


04:45


04:50


04:55


05:00


05:05


05:10


05:15


05:20


05:25


05:30


05:35


05:40


05:45


05:50


05:55


06:00


06:05


06:10


06:15


06:20


06:25


06:30


06:35


06:40


06:45


06:50


06:55


07:00


07:05


07:10


07:15


07:20


07:25


07:30


07:35


07:40


07:45


07:50


07:55


08:00


08:05


08:10


08:15


08:20


08:25


08:30


08:35


08:40


08:45


08:50


08:55


09:00


09:05


09:10


09:15


09:20


09:25


09:30


09:35


09:40


09:45


09:50


09:55


10:00


10:05


10:10


10:15


10:20


10:25


10:30


10:35


10:40


10:45


10:50


10:55


11:00


11:05


11:10


11:15


11:20


11:25


11:30


11:35


11:40


11:45


11:50


11:55


12:00


12:05


12:10


12:15


12:20


12:25


12:30


12:35


12:40


12:45


12:50


12:55


13:00


13:05


13:10


13:15


13:20


13:25


13:30


13:35


13:40


13:45


13:50


13:55


14:00


14:05


14:10


14:15


14:20


14:25


14:30


14:35


14:40


14:45


14:50


14:55


15:00


15:05


15:10


15:15


15:20


15:25


15:30


15:35


15:40


15:45


15:50


15:55


16:00


16:05


16:10


16:15


16:20


16:25


16:30


16:35


16:40


16:45


16:50


16:55


17:00


17:05


17:10


17:15


17:20


17:25


17:30


17:35


17:40


17:45


17:50


17:55


18:00


18:05


18:10


18:15


18:20


18:25


18:30


18:35


18:40


18:45


18:50


18:55


19:00


19:05


19:10


19:15


19:20


19:25


19:30


19:35


19:40


19:45


19:50


19:55


20:00


20:05


20:10


20:15


20:20


20:25


20:30


20:35


20:40


20:45


20:50


20:55


21:00


21:05


21:10


21:15


21:20


21:25


21:30


21:35


21:40


21:45


21:50


21:55


22:00


22:05


22:10


22:15


22:20


22:25


22:30


22:35


22:40


22:45


22:50


22:55


23:00


23:05


23:10


23:15


23:20


23:25


23:30


23:35


23:40


23:45


23:50


23:55



Archivio orario grafici del sismografo orizzontale


(Cliccare sulle anteprime per ingrandirle)

00:00


00:10


00:20


00:30


00:40


00:50


01:00


01:10


01:20


01:30


01:40


01:50


02:00


02:10


02:20


02:30


02:40


02:50


03:00


03:10


03:20


03:30


03:40


03:50


04:00


04:10


04:20


04:30


04:40


04:50


05:00


05:10


05:20


05:30


05:40


05:50


06:00


06:10


06:20


06:30


06:40


06:50


07:00


07:10


07:20


07:30


07:40


07:50


08:00


08:10


08:20


08:30


08:40


08:50


09:00


09:10


09:20


09:30


09:40


09:50


10:00


10:10


10:20


10:30


10:40


10:50


11:00


11:10


11:20


11:30


11:40


11:50


12:00


12:10


12:20


12:30


12:40


12:50


13:00


13:10


13:20


13:30


13:40


13:50


14:00


14:10


14:20


14:30


14:40


14:50


15:00


15:10


15:20


15:30


15:40


15:50


16:00


16:10


16:20


16:30


16:40


16:50


17:00


17:10


17:20


17:30


17:40


17:50


18:00


18:10


18:20


18:30


18:40


18:50


19:00


19:10


19:20


19:30


19:40


19:50


20:00


20:10


20:20


20:30


20:40


20:50


21:00


21:10


21:20


21:30


21:40


21:50


22:00


22:10


22:20


22:30


22:40


22:50


23:00


23:10


23:20


23:30


23:40


23:50



 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

 

Sisma Indonesia 25 ottobre 2010 ore 16:55 Mag.7,5

 

 

 

 


Sismogrammi dei principali eventi del terremoto verificatosi in Abruzzo Aprile 2009

 

 

 

Sisma principale 6 Aprile ore 3:32 Mag.5,8

 

 

Immagine non disponibile

 

 

Sisma del 7 Aprile 11:26 Mag. 4,7

 

 

Immagine non disponibile

 

 

Sisma 9 Aprile 21:03 Mag. 4,9

 

 

Immagine non disponibile

 


Sismogrammi dei principali eventi del terremoto verificatosi in Emilia Romagna Maggio 2012

 

 

 

Sisma principale 20 Maggio ore 4:04 Mag.6,0

 

 

Immagine non disponibile

 

 

Sisma principale 29 Maggio ore 9:03 Mag.5,8

 

 

Immagine non disponibile