Indice UV


Fonte: Wikipedia

Cosa è l'indice UV

 

L'indice è stato sviluppato negli Stati Uniti nel 1994, e in seguito utilizzato con successo dagli altri paesi. L'indice UV è la quantità di danno alla pelle provocata dalla radiazione UV quando il sole si trova nella posizione più alta sull'orizzonte. La quantità di radiazione UV, che raggiunge la superficie terrestre, dipende dall'elevazione del sole sull'orizzonte, dalla quantità di ozono presente nella stratosfera e alla copertura nuvolosa più o meno diffusa che può interessare una determinata zona. L'indice UV varia da 0 nelle ore notturne sino a 15 o 16 ai tropici con il sole al massimo della sua elevazione. La radiazione UV non è di conseguenza costante durante la giornata, ma presenta un massimo quando il sole si trova nella posizione più elevata sull'orizzonte, mentre risulta essere minima al tramonto e al mattino e nulla durante il buio delle ore notturne. Più è alto l'indice UV, e più elevato sarà il rischio di danni provocati alla pelle. Di conseguenza più l'indice risulta elevato e minore sarà il tempo durante il quale la pelle può essere esposta al sole. Ci sono inoltre i fototipi che corrispondono alle diverse tipologie di pelle di cui la razza umana è dotata.

 

Fototipo I
Soggetti con pelle molto chiara, spesso con efelidi, capelli biondi o rossi, occhi chiari. Generalmente sviluppano un eritema evidente a ogni esposizione al sole non protetta. L’abbronzatura è molto tenue o inesistente. La reazione ai raggi solari è molto elevata, con alto rischio di danni permanenti.

 

Fototipo II
Soggetti con pelle chiara, capelli biondo scuro o castano chiaro.
Tendono a scottarsi facilmente. Sviluppano un’abbronzatura lieve (dorata).

 

Fototipo III
Soggetti con pelle abbastanza scura, capelli castani. Si scottano solo dopo esposizione prolungata. Sviluppano un’abbronzatura intensa e omogenea.

 

Fototipo IV
Soggetti con carnagione olivastra, occhi e capelli neri. Si scottano molto raramente. Sviluppano in breve tempo un’abbronzatura molto intensa, color cioccolato.

 

Il rischio di danno alla pelle può essere determinato secondo lo schema indicato nella seguente tabella:

Indice UV Pelle molto Chiara Pelle Chiara Pelle Scura Pelle Molto Scura
1-2 Basso Basso Basso Basso
3-4 Medio Basso Basso Basso
5 Alto Medio Basso Basso
6 Molto Alto Medio Medio Basso
7 Molto Alto Alto Medio Medio
8 Molto Alto Alto Medio Medio
9 Molto Alto Alto Medio Medio
10 Molto Alto Alto Alto Medio

 


Indice UV rilevato dalle stazioni meteo di Campanialive.it

Località Ora Indice UV Indice UV Max
Mondragone (CE)    16:20    1    5000
Caserta centro Salesiani    16:20    1    3,3
Napoli Via Foria    16:10    1,1    1,1
Benevento Orsini    16:20    1,1    3,1
Napoli San Domenico    16:20    1,5    1,6
Napoli centro Federico II    16:10    5,6    5,6

 


Previsione dell'indice UV sull'Italia

Fonte www.lamma.rete.toscana.it

 

Indice radiazioni UV

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 


Clicca qui per maggiori informazioni