Rete di rilevamento Campanialive

Condizioni meteorologiche attuali:

 

Stazioni ufficiali Campanialive.it

Stazioni partner

Stazioni offline


 


 

Ultima immagine satellitare canale infrarosso


A cura di sat24.com


 

Carta di analisi satellitare e fronti sull'Europa


A cura di portal.chmi.cz


 

Notizie dalla Campania



 

Clicca qui per maggiori informazioni

 

Ultim'ora

24/09/2020 07:14:35

Giornata quella odierna che precede l'arrivo del fronte freddo atlantico che dalla Francia si getterà nel Mediterraneo occidentale dando origine al primo vero peggioramento del tempo in stile autunnale sulla nostra regione. Cielo che oggi si presenterà inizialmente poco nuvoloso o irregolarmente nuvoloso con tendenza a schiarite nella prima parte della giornata. Nubi stratiformi poi tenderanno a interessare le aree di ponente e il mare a partire dalla seconda parte della giornata e dalla sera/notte prime piogge a partire dai settori marini e costieri. Precipitazioni che poi nel corso della notte tenderanno ad estendersi ai settori più interni con possibili temporali. Venti al mattino calmi tendenti poi ne corso dell giornata a rinforzare gradualmente a partire dai settori costieri con provenienza meridionale. Mare calmo al mattino con tendenza a graduale aumento del moto ondoso in giornata specie dalla sera. Temperature in aumento temporaneo nei valori massimi diurni.

Articoli meteo

Violento temporale sui monti Lattari 11/09/2020
11/09/2020 (Letto 148 volte)

Stasera un improvviso temporale si è scatenato con violenza in particolare sul comune di Vico Equense (NA)

Montevergine, estate 2020: quante ondate di caldo si sono verificate?
07/09/2020 (Letto 76 volte)

Montevergine, estate 2020: caldo non eccessivo, ma scarse precipitazioni
06/09/2020 (Letto 85 volte)

Il clima del mese di agosto 2020 a Napoli centro
06/09/2020 (Letto 54 volte)

Il passaggio di un isolato vortice di vapore acqueo
02/08/2020 (Letto 201 volte)

Altri articoli meteo (clicca)

Glossario meteo

Termine casuale:

Carte o mappe del tempo

Sono carte geografiche, a scala nazionale o emisferica, sulle quali sono riportati i simboli meteorologici. Quelle che rappresentano la situazione meteorologica sulla superficie terrestre in un determinato istante sono le carte al suolo; su di esse i meteorologi operano un lavoro di analisi, delimitano le aree di alta e di bassa pressione e individuano i fronti. Contemporaneamente vengono costruite le carte in quota, sulle quali si rappresentano le superfici isobariche corrispondenti ad alcuni valori barici definiti, per esempio 500, 700, 850, 1.000 hPa. Le curve delle carte in quota sono chiamate isoipse, ed indicano a quali quote si trova una determinata superficie isobarica. Il numero 580 lungo una isoipsa della carta a 500 hPa, significa, ad esempio, che a 5.800 m la pressione è di 500 hPa. Le carte in quota consentono di individuare il tipo e la direzione di spostamento delle masse d'aria e dei fronti e i fenomeni a largo raggio che influenzano i processi degli strati inferiori dell'atmosfera.

Vai al Glossario

Forum Campanialive

Partecipa al nostro forum, da sempre il miglior forum meteo in Campania.
Notizie, approfondimenti, segnalazioni, foto e tanto altro tutto rigorosamente free!!!