Gli articoli di Campanialive.it

 

CHE TEMPO FACEVA ? CE LO DICONO GLI ALBERI

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Responsabile Osservatorio Meteorologico Università Federico II di Napoli
24/11/2008 (letto 2881 volte)

Per sapere quanti anni ha un albero, basta contare i cerchi che compongono

 

Immagine non disponibile

Che tempo faceva? Ce lo dicono gli alberi (da il Napoli del 22.11.08)

Per sapere quanti anni ha un albero, basta contare i cerchi che compongono il suo tronco: a ogni cerchio corrisponde un anno. Lo studio della successione degli anelli si chiama dendrologia e gli alberi che meglio si prestano a tali studio sono il pino, l’abete, il larice e la quercia. In primavera, il diametro del tronco nella parte esterna aumenta e tale legno è più chiaro per la presenza di vasi dal diametro grosso e pareti sottili per permettere un maggior passaggio della linfa. Verso la fine del periodo vegetativo, prevale l’esigenza di sostegno nei tessuti e il legno estivo, più scuro, è caratterizzato da vasi dal diametro inferiore e pareti più spesse. Ma se osserviamo attentamente, possiamo notare che non tutti i cerchi sono di uguale spessore: se l’anno è stato umido e le piogge sono state abbondanti, si avrà un cerchio con uno spessore superiore a quello cresciuto durante un anno più secco. Condizioni climatiche sfavorevoli ingannano l’albero che può percepire la fine della stagione vegetativa prematuramente producendo cellule di legno tardivo. Se le condizioni tornano normali, l’albero di risveglia e torna a produrre legno più chiaro e dai bordi più sottili. Talora gli alberi formano un anello parziale, o addirittura non formano anelli e ciò accade per condizioni climatiche molto rigide. Le cicatrici registrano eventi come incendi, valanghe ed altri eventi geomorfologici, mentre le sequenze di anelli soppressi o più larghi registrano eventi come azione di insetti o effetti di inquinamento.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni