Gli articoli di Campanialive.it

 

IL CLIMA DI GIUGNO 2010 A NAPOLI CENTRO

Autore: Prof. Adriano Mazzarella -
Responsabile Osservatorio Meteorologico Università Federico II di Napoli
01/07/2010 (letto 2753 volte)

Consueto riepilogo climatico dallo storico osservatorio partenopeo.

 

Immagine non disponibile

Ad eccezione dei giorni compresi fra il 10 e il 15 giugno quando il bollente ed umido anticiclone africano ha determinato valori elevati di temperatura e umidità e conseguente disagio climatico, il clima del mese di giugno 2010 è stato caratterizzato da correnti fresche settentrionali e da valori di temperatura e umidità all’interno delle medie stagionali. La media delle temperature massime è stata di 26.9°C, mezzo grado in meno di quella stagionale e una media delle temperature minime di 20.2°C, un grado e mezzo più elevata. Il giorno più caldo è stato il 15 giugno con 32.9°C che, associato al 78% di umidità, ha causato un notevole disagio nella popolazione. Le precipitazioni sono state pari a 60 mm di pioggia, circa il doppio del valore stagionale, concentrate nei giorni 4, 20 e 21 giugno quando violenti temporali hanno colpito soprattutto la parte collinare della città.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni