Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di aprile 2011 a Napoli centro.

Autore: Prof. Adriano Mazzarella -
Responsabile Osservatorio Meteorologico Università Federico II di Napoli
02/05/2011 (letto 3221 volte)

Consueto riepilogo del clima rilevato presso lo storico osservatorio di San Marcellino, il più antico osservatorio meteorologico del centro di Napoli.

 

Immagine non disponibile

La temperatura dell’aria della prima decade di aprile è stata più alta di circa 4°C della media stagionale mentre quella dell’ultima decade è stata più bassa di circa 2°C. Il giorno più caldo è stato proprio il 2 aprile con ben 25°C. Le medie delle temperature minime e massime dell’intero mese sono state, perciò, rispettivamente, di 13.7°C e 20.4°C, due gradi e un grado in più delle medie stagionali. Il diverso comportamento è stato causato dall’alternanza sul Mediterraneo di un anticiclone, denominato “Quirina”, nella prima decade, e di un ciclone, denominato “Leo”, nell’ultima decade. E’ curioso osservare che nel 1998 i movimenti femministi ottennero che le aree cicloniche, portatrici di cattivo tempo e che fino ad allora venivano denominate con nomi femminili, avessero nomi maschili negli anni dispari, come il 2011. La pioggia è stata di appena 70 mm, in linea con il totale stagionale ma con 50 mm caduti nell’intera giornata del 30 aprile.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni