Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di dicembre 2018 a Napoli centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
02/02/2019 (letto 151 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

La temperatura dell’aria di dicembre 2018 è stata al di sopra della media con l’eccezione della seconda decade e dell’ultima settimana. Le medie mensili sono state così di 9.7°C per le temperature minime e di 15.3°C per le massime, entrambe un grado e mezzo in più della norma. La pioggia è stata di 35 mm, il 70% in meno di quella che cade normalmente a dicembre. Un poderoso anticiclone è riuscito a bloccare la normale circolazione atmosferica sul Mediterraneo e a determinare nebbie notturne, temperature diurne miti e assenza di pioggia. Il giorno più freddo è stato il 16 con una temperatura minima di 5.8°C. Il vento di grecale ha raggiunto velocità di 70 km/h nei giorni 17 e 25 con grave disagio alla popolazione e alla navigazione. A chiusura d’anno risulta utile riportarne il bilancio termo-pluviometrico. La media delle temperature massime del 2018 è stata di 22.1°C con il mese di febbraio e i mesi estivi un grado al di sotto delle medie stagionali e con i rimanenti mesi di 2-3°C al di sopra. La temperatura massima dell’aria del 2018 non è da record e rientra nella normale variabilità climatica: basta ricordare il 1972 con 22.2°C, il 1943 e il 1946 con 22.3°C, il 1947 con 22.4°C. La pioggia caduta è stata di 912 mm, 50 mm in più della media storica, concentrata nei mesi di gennaio, febbraio, ottobre e novembre ma con deficit in aprile, settembre e dicembre.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni