Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di dicembre 2020 a Napoli centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
03/01/2021 (letto 95 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

La temperatura dell’aria di dicembre a Napoli è stata molto altalenante per la presenza di aree di alta pressione sul Mediterraneo che si sono alternate a perturbazioni atlantiche e polari. Le medie mensili sono risultate così di 10.2°C per le temperature minime e di 15.5°C per le massime, entrambe un grado e mezzo al di sopra delle rispettive medie. La pioggia è stata pari a 226 mm, quasi il doppio di quella che cade normalmente a dicembre. Il cono del Vesuvio è stato ricoperto di neve nei giorni 26 e 27 che sono stati anche i più freddi del mese con 7.8°C. Il vento di libeccio ha raggiunto picchi di 93 km/h il giorno 28 ed ha generato onde alte circa 10 metri che hanno investito violentemente il lungomare di Napoli e procurato gravi danni alle infrastrutture dei ristoratori. La temperatura del mare è passata da 18°C degli inizi di novembre a 17°C a fine mese.


A chiusura d’anno, risulta utile riportare il bilancio termo-pluviometrico dell’intero 2020. La temperatura media è stata di 18.6°C e perfettamente uguale a quella del 2019. La quantità di pioggia è stata di 776 mm, il 10% in meno della cumulata annuale, con grossi deficit da gennaio fino ad agosto ma con un forte recupero da settembre a dicembre.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni