Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di luglio 2022 a Napoli centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
03/08/2022 (letto 95 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

La temperatura dell’aria di luglio 2022 è stata sempre al di sopra della media del periodo di 2-3°C con l’eccezione del giorno 15. I giorni più caldi sono stati il 2, il 3 e il 19 con una temperatura massima pari a 35.3, 35.2° e 34.6, 5-6°C al di sopra della media del periodo. La causa è da ricercarsi nella particolare disposizione che aree cicloniche e anticicloniche hanno assunto sull'Europa centro-meridionale, denominata "blocco ad omega". Il bollente anticiclone africano è stato bloccato ed alimentato per l’intero mese di luglio da due centri di bassa pressione localizzati nell'oceano Atlantico e sull’Europa sud-orientale causando disagio nella popolazione specie di notte per l’elevato tasso di umidità. La media delle temperature massime è stata così di 32.3°C, due gradi e mezzo in più della media del periodo, quella delle minime di 25.5°C, quattro gradi in più. L’aumento maggiore delle temperature minime nelle aree metropolitane non é anomalo durante il periodo estivo perché fortemente legato al surriscaldamento delle strade bituminose e dei manufatti che di notte impedisce al suolo di raffreddarsi come nelle aree rurali. La pioggia è stata pari a 14 mm, in linea con la cumulata del mese di luglio e concentrata nell’unico rovescio del giorno 8. La pioggia caduta da gennaio a luglio è stata pari a 214 mm, il 50% in meno della cumulata normale, e questo significa che, fino ad oggi, nell’area dell’intera città di Napoli, pari a 111 km2, mancano all’appello circa 21 milioni di metri cubi di acqua piovana. Solamente un forte recupero del deficit pluviometrico potrebbe evitare di ricordare il 2022 come un anno molto siccitoso alla pari del 1946 (490 mm), 1949 (453 mm), 1981 (488 mm), 2002 (473mm) e 2017 (530 mm). La temperatura del mare nel golfo è oscillata tra i 28.5°C dei giorni 7 e 25 e i 23.0°C del giono 9 . E’ opportuno ricordare che, diversamente da quanto affermato dai mass media, il caldo di questo luglio non è da record. L’archivio storico dell’Osservatorio della Federico II, sito a Napoli centro e funzionante ininterrottamente dal 1872, mostra, infatti, che, sempre a causa dell’anticiclone africano, numerosi mesi di luglio sono stati più caldi di questo 2022: il 1945 (32.4°C), il 1947 (32.7°C), il 1950 (33.2°C) e il 1952 (33.1°C). Ancora, le temperature massime del 5 e 8 luglio del 1881 raggiunsero valori di 39.6°c e 39.9°C, il 20 luglio del 1887 il valore di 39.2°C, il 21 e il 22 luglio del 1939 valori di 38.8°C e 38.0°C.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni