Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di luglio 2023 a Napoli centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
03/08/2023 (letto 1152 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

Con l’eccezione dei primi 5 giorni e degli ultimi 6, la temperatura
dell’aria di luglio 2023 è stata sempre al di sopra della media del periodo
di 2-3°C. I giorni più caldi sono stati il 16 e il 17 con una temperatura
massima pari a 36.2 e a 36.8°C, rispettivamente, 6-7°C al di sopra della
media del periodo. La causa è da ricercarsi nella particolare disposizione
assunta da aree cicloniche e anticicloniche sull'Europa, denominata
"blocco ad omega". Tale scenario barico ha permesso al bollente ed
umido anticiclone africano di manifestare tutta la sua potenza proprio
sull’Europa centro-meridionale e causare disagio nella popolazione,
specie di notte, per l’elevato tasso di umidità.
La media delle temperature massime è stata così di 31.8 °C, due gradi in
più della media del periodo, quella delle minime di 25.7°C, quattro gradi
e mezzo in più. L’aumento maggiore delle temperature minime nelle aree
metropolitane non é anomalo durante il periodo estivo perché fortemente
legato al surriscaldamento delle strade bituminose e dei manufatti che di
notte impedisce al suolo di raffreddarsi come nelle aree rurali.
La pioggia è stata pari a 1 mm, 15 mm al di sotto della cumulata
dell’intero mese di luglio. La temperatura del mare nel golfo è aumentata
dai 24.5°C di inizio mese fino ai 30.5°C del giorno 24 per poi
ridiscendere a 26.5°C a fine mese.
Diversamente da quanto affermato dai mass media, il caldo di questo
luglio non è da record. L’archivio storico dell’Osservatorio della Federico
II, sito a Napoli centro e funzionante ininterrottamente dal 1872, mostra
che, sempre a causa dell’anticiclone africano, numerosi mesi di luglio
sono stati più caldi di questo 2023: il 2022 (32.3°C), il 1945 (32.4°C), il
1947 (32.7°C) e il 1952 (33.1°C). Ancora, le temperature massime del 5 e
8 luglio del 1881 raggiunsero valori di 39.6°C e 39.9°C, il 20 luglio del
1887 il valore di 39.2°C, il 21 e il 22 luglio del 1939 valori di 38.8°C e
38.0°C.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni