Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di maggio 2011 a Napoli centro.

Autore: Prof. Adriano Mazzarella -
Responsabile Osservatorio Meteorologico Università Federico II di Napoli
04/06/2011 (letto 3395 volte)

Consueto riepilogo del clima rilevato presso lo storico osservatorio di San Marcellino, il più antico osservatorio meteorologico del centro di Napoli.

 

Immagine non disponibile

Il clima di maggio 2011 è stato molto variabile, con valori di temperatura dell’aria delle prime due decadi in linea con le medie stagionali ma con valori superiori di 5-6°C dal 20 al 26. Pertanto la media delle temperature minime è di 16.4°C, più alta di 2.8°C della media stagionale, e la media delle massime di 23.5°C è in linea con la media stagionale. Il giorno più caldo è stato il 26 maggio con 30.5°C; le precipitazioni sono state di 50 mm, quasi tutte concentrate nei temporali dell’1 e del 26 di maggio. Tale variabilità climatica non è anomala ma appartiene alla fisiologia del mese di maggio, tipico del passaggio dall’inverno all’estate che nel Mediterraneo non avviene in maniera dolce ma attraverso cruente battaglie fra le masse d’aria calda africane, ricche di umidità, e quelle d‘aria fredda invernali preesistenti.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni