Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di novembre 2020 a Napoli centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
01/12/2020 (letto 128 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

Novembre, al pari di ottobre, è stato un mese dai due volti. Nella prima metà, un'estesa area anticiclonica ha determinato una temperatura dell’aria di 2-3°C al di sopra della media stagionale con la cosiddetta estate di San Martino molto prolungata, assenza di ventilazione e tassi di umidità del 90%. Il cielo sereno e le temperature miti hanno spinto i napoletani a riversarsi in via Caracciolo nonostante il rischio COVID. Solo a partire dalla seconda metà del mese, l’ingresso di perturbazioni atlantiche ha determinato una diminuzione della temperatura con valori intorno alla media. A livello mensile, la media delle temperature minime è stata così di 13.6, due gradi al di sopra della media stagionale, mentre quella delle temperature massime è stata di 19.2°C, un grado e mezzo in più. La quantità di pioggia caduta a Napoli centro è stata pari a 125 mm, in linea con quella che cade normalmente a novembre e con valori di 90 mm nei giorni 16 e 17. Raffiche continue di vento settentrionale di 65 km/h hanno messo a dura prova la stabilità degli alberi e la navigazione nel golfo nei giorni 20, 21 e 22. La temperatura del mare è passata da 21°C degli inizi di novembre a 18°C a fine mese

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni