Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di novembre 2012 a Napoli Centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
04/12/2012 (letto 2559 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

La temperatura del mese di novembre 2012 è stata sistematicamente più elevata della media stagionale. Le temperature minime e massime sono state pari a 15.5°C e a 20.6°C, più elevate delle medie stagionali di quattro gradi e di tre gradi, rispettivamente. Da un’indagine più dettagliata dell’archivio dell’Osservatorio Meteorologico Federiciano, ininterrottamente funzionante dal 1872, emerge che i valori di temperatura dell’aria di questo mese di novembre 2012 si pongono al secondo posto preceduti soltanto dal 1926 quando le medie della temperatura minima e massima raggiunsero i valori di 17.0°C e 20.9°C, rispettivamente. La pioggia a Napoli centro è stata pari a 110 mm, quasi in linea con la media stagionale. Tale scenario è dipeso dalla presenza quasi continua sul Mediterraneo di una estesa cella anticiclonica che ha lasciato pochi spiragli alla ventilazione e alla dinamicità atmosferica, alcune volte imprigionando le stesse perturbazioni atlantiche e costringendole a scaricare violentemente in alcune aree della nostra penisola con tutte le drammaticità che ben abbiamo conosciuto. I valori di temperatura e di umidità al di sopra della media per quasi tutto il mese hanno determinato le condizioni ideali per la formazione di venti violenti che hanno creato non pochi problemi alla navigazione nel golfo, come nella giornata del 28 quando il vento ha raggiunto raffiche anche di 130 km/h intorno alle 10 del mattino.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni