Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima di Gennaio 2010 a Napoli centro.

Autore: Prof. Adriano Mazzarella -
Responsabile Osservatorio Meteorologico Università Federico II di Napoli
02/02/2010 (letto 4965 volte)

Consueto riepilogo del clima del mese osservato presso lo storico osservatorio napoletano.

 

Immagine non disponibile

Il clima dell’intero mese di gennaio 2010 è stato piuttosto omogeneo con valori della temperatura dell’aria di circa mezzo grado al di sotto della media degli ultimi 20 anni e i napoletani se ne sono accorti per la presenza delle neve sul cono del Vesuvio per ben 20 giorni. Le medie delle temperature minime e massime a Napoli centro sono state, rispettivamente, di 8.6°C e di 13.3°C, con punte di freddo di circa 5°C, il 23 e il 24 del mese. La quantità di pioggia caduta è stata di 124 mm, 30 mm in più della media stagionale. Giova ricordare che i valori registrati a Napoli centro sono molto più rappresentativi del clima dell’area metropolitana rispetto a quelli di Capodichino abitualmente diffusi dai mass media nazionali. Tale scenario è dipeso dalla presenza quasi continua sul Mediterraneo di aree depressionarie che hanno attratto masse d’aria fredda sia artica che siberiana, quest’ultima responsabile di un notevole disagio climatico.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni