Gli articoli di Campanialive.it

 

Montevergine, estate 2020: quante ondate di caldo si sono verificate?

Autore: Dott. Vincenzo Capozzi
07/09/2020 (letto 109 volte)

Breve analisi sul numero di ondate di caldo verificatesi presso lo storico Osservatorio di Montevergine (AV)

 

Ieri sera, abbiamo delineato un resoconto meteorologico e climatologico dell’estate 2020, sulla scorta dei dati rilevati presso l’Osservatorio di Montevergine.
Questa sera, Vi proponiamo una breve analisi relativa ad un altro aspetto che, soprattutto nel contesto storico attuale, va tenuto in grande considerazione. Ci riferiamo alle ondate di caldo, ossia a fenomeni meteorologici che si distinguono per le temperature, massime e minime, particolarmente alte.
Quando si può parlare, secondo le rigorose definizioni scientifiche, di ondata di caldo? Non esiste, per la verità, una definizione univoca, ma ve ne sono alcune largamente impiegate in letteratura. Per le nostre analisi, utilizziamo la seguente: si definisce “ondata di caldo” un evento in cui le temperature massime e minime sono, per più giorni consecutivi, al di sopra dei 90esimo percentile. Quest’ultimo è stato calcolato, su base giornaliera, prendendo come periodo di riferimento il trentennio 1981-2010.
Per chi avesse poca dimestichezza con la statistica, ricordiamo che il percentile esprime un valore al di sotto del quale ricade una certa percentuale di un determinato campione di dati. Il 90esime percentile di una popolazione di dati, dunque, è quel valore al di sotto del quale vi è il 90% dei campioni della popolazione stessa.
Nella stagione estiva da poco terminata, sono state due le ondate di calore verificatesi a Montevergine: una si è manifestata fra il 30 ed il 31 luglio e l’altra tra il 29 ed il 30 agosto. Entrambe, pertanto, hanno avuto una durata di 2 giorni e non sono state particolarmente intense (la prima leggermente più forte della seconda).
Attraverso il grafico riportato di seguito, è possibile osservare l’andamento della frequenza di occorrenza delle ondate di caldo nel trimestre (giugno-luglio-agosto) estivo. Balza all’occhio il notevole incremento di casi a partire dalle estati dei primi anni 2000. L’estate più ricca in assoluto di ondate di caldo è stata quella del 2012 (ben 7 eventi), seguita dall’estate del 2017 e da quella del 1998 con 5 episodi.
Una curiosità: l’ondata di caldo estiva più intensa mai verificatasi a Montevergine rimane, ancora oggi, nonostante quando accaduto nell’ultimo ventennio, quella dell’agosto del 1922: durò ben 7 giorni (dal 9 al 15), di cui 4 caratterizzati da temperature massime pari o superiori a 30°C.


 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni