Gli articoli di Campanialive.it

 

Nubifragio a Capri (NA) 13 Aprile 2010

Autore: Redazione Campanialive.it
16/04/2010 (letto 3682 volte)

Breve descrizione dell'episodio avvenuto a Capri il 13 Aprile con circa 100 mm di pioggia cumulati in giornata.

 

La giornata del 12 Aprile 2010 è stata caratterizzata da un evento degno di essere menzionato per il notevole quantitativo di pioggia caduto in un breve arco temporale sull'isola di Capri. L'isola monitorata da una nostra stazione meteorologica curata dal nostro collaboratore sig. Meo Antonio, è stata colpita da un violento acquazzone che ha provocato non pochi disagi alla popolazione dell'isola ed ai numerosi turisti presenti quel giorno. La pioggia, che per circa tre ore ha flagellato l’isola, ha provocato una serie di allagamenti nelle zone periferiche ma anche nei centri storici dei due comuni ed in via Camerelle, la strada dello shopping dove si sono allagati alcuni negozi. Come si evince dal nostro grafico a lato la pioggia tra le 8 e le 10 circa ha raggiunto il massimo valore di intensità con circa 60 mm cumulati solo nelle 2 ore citate.



L'analisi barica della situazione in atto nell'arco temporale nel quale si è verificato l'evento mostra una chiara situazione nella quale si evidenzia il flusso di correnti umide ed instabili provenienti da sud ovest associati ad elevati valori di vorticità a 700Hpa sull'Italia centro meridionale.



Chiuso un ampio tratto di via Provinciale Marina Grande dalla curva della Telecom all'hotel Jk Place. Proprio in corrispondenza di questo albergo è completamente esploso un tombino al centro della carreggiata: la massa di acqua e fango ha invaso tutta la sede stradale giungendo sino al mare dove un torrente in piena creava il caos davanti alle biglietterie degli aliscafi.



 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola