Gli articoli di Campanialive.it

 

PROBLEMI CON I GAS SERRA? SOTTERRIAMOLI

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Responsabile Osservatorio Meteorologico Università Federico II di Napoli
26/10/2008 (letto 3221 volte)

L’Unione Europea potrebbe presto costringere le nuove centrali che utilizzano combustibili fossili a dotarsi di appositi siti di stoccaggio per la liquefazione e la conservazione dell’anidride carbonica (CO2)

 

Immagine non disponibile

Problemi con i gas serra? Sotterriamoli (da il Napoli del 25.10.08)


L’Unione Europea potrebbe presto costringere le nuove centrali che utilizzano combustibili fossili a dotarsi di appositi siti di stoccaggio per la liquefazione e la conservazione dell’anidride carbonica (CO2). La direttiva europea potrebbe essere adottata già nei primi mesi del 2009 e in questo modo i siti di stoccaggio potrebbero contribuire a un sensibile abbattimento delle emissioni di CO2,così come richiesto da coloro che attribuiscono a tale gas l’attuale riscaldamento del Pianeta. Una centrale a carbone da mille megawatt produce ogni anno 10 milioni di tonnellate di CO2 ma sul nostro pianeta esistono cavità sufficienti per poter stoccare almeno 2000 miliardi di tonnellate di anidride carbonica, cioè a dire 40 volte il quantitativo di gas serra emesso in un anno dalla popolazione mondiale. La conservazione geologica prevede una vera e propria iniezione di CO2 nel sottosuolo evitandone l'immissione in aria e rispedendola sottoterra, dove nel tempo si autosigilla diventando roccia. Giacimenti di gas e di petrolio o vecchie cave saline sono i luoghi maggiormente indicati per lo stoccaggio di questo gas. Anche gli oceani sono stati proposti come un ideale sito di stoccaggio per la CO2; l’iniezione di CO2 a tre chilometri di profondità è in grado di creare un vero e proprio lago di CO2 che, schiacciato dalla forte pressione, non potrà risalire in superficie. L’impiego di appositi incentivi dovrebbe favorire il processo di stoccaggio, tecnologia ancora molto costosa e non priva di difetti.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni