Gli articoli di Campanialive.it

 

Terremoto in Grecia

Autore: Redazione Campanialive.it
24/05/2014 (letto 1946 volte)

Una violenta scossa di terremoto si è verificata oggi in Grecia.

 

Immagine non disponibile

Il sismografo ubicato presso l'Istituto Salesiano di Caserta, ha rilevato la scossa di terremoto piuttosto violenta verificatasi oggi in Grecia.

Segnalata come magnitudo 6.9. Lo riporta lo U.S. Geological Survey, individuando l’epicentro del sisma a 400 chilometri a nord, nordest di Atene, e a 10 chilometri di profondità, tra le isole di Samotracia e Lemno. In Turchia nell’isola di Imbro 30 persone sono state trasportate in ospedale con ferite lievi dopo il terremoto avvenuto sotto il mare che ha scosso la Grecia del nord e la Turchia occidentale. Lo riporta l’agenzia di stampa privata Dogan, affermando che il terremoto ha causato danni ad alcune case antiche sull’isola, che si trova al largo della costa egea settentrionale della Turchia. Il sisma, che si è verificato a mezzogiorno, è stato avvertito anche a Istanbul e in altre parti della Turchia, dove residenti sono scappati dalle case in preda al panico. Il terremoto si è verificato alle 12.25 del pomeriggio locali a sudovest dell’isola greca di Samotracia, a 250 chilometri a est di Salonicco e a 296 chilometri a nordest della capitale Atene. Il sisma è avvenuto anche vicino all’isola turca di Imbro e all’isola greca di Lemno.

Qui è crollata una parte del soffitto nell’aeroporto, e una turista britannica è rimasta lievemente ferita. Non sono stati segnalati altri danni o feriti. Lo U.S. Geological Survey (Usgs) ha rivisto a 6.9 la magnitudo del terremoto che ha scosso la Grecia del Nord. Inizialmente Usgs aveva posto la magnitudo a 6.4. L’istituto di Geofisica dell’Università Aristotele di Salonicco ha posto a 6.3 la magnitudo. Lo Usgs ha riportato una profondità di 10 chilometri, tuttavia l’Istituto di Geodinamica di Atene ha segnalato 27 chilometri. Il terremoto è stato ampiamente avvertito, anche a Salonicco, sulla costa occidentale della Turchia, e a Istanbul e in Bulgaria. Si sono verificate diverse scosse di assestamento forti, di una magnitudo indeterminata.

Fonte qn.quotidiano.net
Fonte sismogramma www.salesianicaserta.org

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni