Rete di rilevamento Campanialive

Condizioni meteorologiche attuali:

 

Stazioni ufficiali Campanialive.it

Stazioni partner

Stazioni offline


 


 

Ultima immagine satellitare canale infrarosso


A cura di sat24.com


 

Carta di analisi satellitare e fronti sull'Europa


A cura di portal.chmi.cz


 

Notizie dalla Campania



 

Clicca qui per maggiori informazioni

 

Ultim'ora

19/09/2019 07:35:37

Cielo che si presenta al momento poco nuvoloso su gran parte della regione con tendenza ad aumento della nuvolosità su tutto il territorio con associate locali precipitazioni anche temporalesche in particolare sui settori centro settentrionali della regione. Ventilazione debole tendente a disporsi dai quadranti settentrionali con rinforzi locali e isolate raffiche in caso di temporali. Mare poco mosso. Temperature in ulteriore diminuzione.

Articoli meteo

Le alluvioni lampo a Pozzuoli sono dovute ad Ischia e sono prevedibili
14/09/2019 (Letto 98 volte)

A stabilirlo, con un lavoro pubblicato su Natural Hazard, sono stati due professori del Dipartimento di Scienze della Terra, dell'Ambiente e delle Risorse (DiSTAR) dell'Università di Napoli Federico II e di un meteorologo di Campanialive

Il caldo mese di luglio 2019 a Montevergine
03/09/2019 (Letto 34 volte)

Il clima del mese di agosto 2019 a Napoli centro
02/09/2019 (Letto 64 volte)

Temporale con allagamenti Aversa (CE) 1 set 2019
02/09/2019 (Letto 41 volte)

Montevergine, il brusco passaggio dalla primavera all’estate
05/08/2019 (Letto 103 volte)

Altri articoli meteo (clicca)

Escursioni in Campania

Il teatro romano di Napoli

Dal 2003 è in corso il progetto di scavo e valorizzazione del settore occidentale del teatro

Il parco archeologico di Cuma

Oasi WWF del cratere degli Astroni (NA)

Altre escursioni (clicca)

Glossario meteo

Termine casuale:

Atmosfera

È un miscuglio di gas comprendente (in volume): azoto (78%), ossigeno (21 %), argon (0.95%), anidride carbonica (0.03-03%) e, in piccole quantità, idrogeno, neon, elio, kripton, xenon. Nell'atmosfera troviamo anche vapore acqueo nei primi 10 km e ozono a circa 25-60 km di altezza. Il vapore acqueo ha grande importanza poiché, oltre ad essere preposto alla formazione delle nubi, è strettamente legato alle variazioni della temperatura. Inoltre, assorbe parte della radiazione infrarossa emessa dalla Terra (effetto serra) imprigionando il calore che, altrimenti, andrebbe dissipato nello spazio. L'ozono assorbe tutta la radiazione ultravioletta proveniente dal Sole, dannosa alla vita sulla Terra. Tutto quanto nell'atmosfera è visibile si manifesta entro i primi 32 km di altezza, mentre le nubi non superano la quota di 13 km circa.

Vai al Glossario

Forum Campanialive

Partecipa al nostro forum, da sempre il miglior forum meteo in Campania.
Notizie, approfondimenti, segnalazioni, foto e tanto altro tutto rigorosamente free!!!