Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di aprile 2012 a Napoli Centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
05/05/2012 (letto 2658 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

Diversamente dal mese di marzo che ha sorpreso per la sua insolita mitezza e stabilità atmosferica, il mese di aprile è stato all’insegna di una notevole dinamicità legata alle numerose perturbazioni atlantiche che, in successione, hanno invaso il Mediterraneo nei primi 25 giorni del mese; solo negli ultimi 5 giorni, l’anticiclone africano è riuscito a regalarci giornate quasi estive creando, però, la falsa convinzione di un arrivo precoce dell’estate. La media delle temperature minime a Napoli centro è stata di 13.0°C, più alta di circa 2°C della relativa media stagionale mentre quella delle temperature massime è stata di 17.9°C, più bassa di un grado. La pioggia è stata quasi continua nei primi 25 giorni con un totale di 177 mm, 110 mm in più della media stagionale e vicina al record assoluto di 187mm dell’aprile del 1908, a conferma che, quando piove agli inizi di aprile, il periodo perturbato generalmente si protrae nel tempo (4 aprilante giorni quaranta). Tale pioggia ha contribuito alla crescita delle riserve delle falde acquifere, fondamentale per un ottimo raccolto autunnale di uva e olive in accordo al detto “ad aprile ogni goccia un barile”.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni