Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di giugno 2011 a Napoli centro.

Autore: Prof. Adriano Mazzarella -
Responsabile Osservatorio Meteorologico Università Federico II di Napoli
03/07/2011 (letto 3681 volte)

Consueto riepilogo del clima rilevato presso lo storico osservatorio di San Marcellino, il più antico osservatorio meteorologico del centro di Napoli.

 

Immagine non disponibile

Il clima del mese di giugno 2011 è stato molto variabile: i primi 20 giorni più freddi di circa 2°C rispetto alla media stagionale, per la presenza di flussi settentrionali d’aria fredda e la successiva decade più calda di 4-5°C, per la presenza sul Mediterraneo del bollente ed umido anticiclone africano. Questa disomogeneità climatica ha determinato una media delle temperature massime di 27.0°C, mezzo grado in meno di quella stagionale e una media delle temperature minime di 20.1°C, un grado e mezzo più elevata. Entrambe risultano mezzo grado inferiore ai valori di temperatura del mese di giugno dell’anno scorso. Il giorno più caldo è stato il 27 giugno con 32.7°C che non ha determinato disagio alla popolazione per valori di umidità molto bassi; le precipitazioni sono state pari a 46 mm, 15 mm in più del valore stagionale, e concentrate nei giorni 1, 4 e 11.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni