Gli articoli di Campanialive.it

 

Il clima del mese di novembre 2016 a Napoli centro

Autore: Prof. Adriano Mazzarella - Federico II Napoli
02/12/2016 (letto 903 volte)

Consueto riepilogo dei dati mensili dello storico osservatorio meteorologico del centro della città di Napoli

 

Immagine non disponibile

La temperatura dell’aria di novembre 2016 è stata molto variabile: più elevata della media stagionale di circa 3 gradi nella prima settimana, più bassa di 2 gradi nei 10 giorni successivi, ancora più elevata di 2 gradi fino al 28 ed infine più bassa di ben 8 gradi fino alla fine del mese. Le temperature medie mensili minime e massime a Napoli centro sono state di 12.7°C e di 18.6°C, un grado in più delle rispettive medie stagionali. Le precipitazioni sono state pari a 74 mm, 50 mm in meno della media stagionale. Le piogge sono cadute intorno alla fine della prima decade non rispettando la tradizione della cosiddetta “Estate di San Martino”. La notevole dinamicità atmosferica di questo novembre è addebitabile al posizionamento di aree di basse e alte pressioni che hanno attivato, per quasi tutto il mese, il canale caldo-umido sciroccale con piogge intense specie sul Nord Italia, Calabria e Sicilia. Solo negli ultimi giorni, l’arrivo di aria fredda artica-balcanica sul Mar Mediterraneo più caldo della norma ha determinato una caduta della temperatura che è stata percepita dalla popolazione ancora di più a causa di forti venti da Nord-Est.

Se vuoi dire la tua su questo articolo clicca qui.

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni