Gli articoli di Campanialive.it

 

Improvviso temporale pomeridiano e breve ritorno dell'inverno

Autore: Redazione Campanialive
05/04/2011 (letto 3238 volte)

Come previsto, nel pomeriggio è improvvisamente mutato il tempo in Campania.

 

Immagine non disponibile

La giornata del 5 aprile 2011 verrà ricordata per i due volti che ha presentato a tutti gli abitanti della Campania. La mattinata trascorre tranquilla con cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte della regione anche se le formazioni cumuliformi basse sui rilievi montuosi già lasciavano intuire che le condizioni di instabilità erano in agguato per il pomeriggio. E cosi è stato infatti. Dopo il caldo sole della mattina, sui settori interni, dove inizia a piovere prima e successivamente sul resto del territorio regionale, pioggia e rovesci anche temporaleschi si abbattono al suolo con il loro carico di aria fredda in quota. Proprio questa irruzione fredda in quota è la causa della notevole instabilità del pomeriggio quando in poco più di un'ora molte stazioni sono passate da 20 a 12 gradi centigradi causa temporale. E come tutti i temporali favoriti dall'instabilità pomeridiana sono scemati in serata lasciando come ricordo anche un bellissimo arcobaleno immortalato dalla webcam di San Nicola la Strada (CE). Segnaliamo accumuli di circa 15-20 mm con punte di 25-30 come nel caso di Roccadaspide (SA). Notevole il freddo in quota che ha riportato la neve sui rilievi appenninici al di sopra dei 1100-1200 mt. - Molte stazioni hanno registrato la minima nel pomeriggio poco dopo aver registrato la massima diurna. Minime che sono state su molte località inferiori ai 10° C .

 

Condividi:

Facebook MySpace Twitter  

 

Torna in cima


Ricerca articoli

 

Ricerca per titolo:

 

Ricerca per testo contenuto:

Tutte le parole Almeno una parola

 

Clicca qui per maggiori informazioni