Rete di rilevamento Campanialive

Condizioni meteorologiche attuali:

 

Stazioni ufficiali Campanialive.it

Stazioni partner

Stazioni offline


 


 

Ultima immagine satellitare canale infrarosso


A cura di sat24.com


 

Carta di analisi satellitare e fronti sull'Europa


A cura di portal.chmi.cz


 

Notizie dalla Campania



 

Clicca qui per maggiori informazioni

 

Ultim'ora

09/08/2020 08:28:29

La giornata odierna trascorrerà all'insegna del tempo soleggiato con cielo sereno o poco nuvoloso. Solo al pomeriggio potrà svilupparsi qualche addensamento pomeridiano sui rilievi montuosi. Ventilazione nord orientale con rinforzi di brezza da ponente lungo le coste nelle ore pomeridiane. Mare calmo o poco mosso al pomeriggio. Temperature in lieve aumento.

Articoli meteo

Il passaggio di un isolato vortice di vapore acqueo
02/08/2020 (Letto 113 volte)

Le cause dell'intensa convezione osservata stamane, all'alba, in Campania? Il passaggio di un water vapour eddy, ossia di un vortice di vapore acqueo

Un temporale quasi inatteso 1 agosto 2020
02/08/2020 (Letto 51 volte)

Il clima del mese di luglio 2020 a Napoli centro
02/08/2020 (Letto 28 volte)

Il clima del mese di giugno 2020 a Napoli centro
13/07/2020 (Letto 66 volte)

Un nuovo articolo scientifico sulla serie storica di Montevergine
01/07/2020 (Letto 91 volte)

Altri articoli meteo (clicca)

Glossario meteo

Termine casuale:

Convergenza e divergenza

Nei cicloni, l'aria si sposta orizzontalmente dalla periferia verso il centro, mentre negli anticicloni l'aria si muove dal centro verso la periferia. Nel primo caso si ha convergenza, nel secondo divergenza. Il criterio che stabilisce se in una colonna d'aria c'è convergenza o divergenza è il seguente: se il vento è tale che nella colonna entra più aria di quanta ne esce, si ha convergenza; se, invece, esce più aria di quanta ne entra, c'è divergenza. Dove l'aria converge si generano moti verticali ascendenti che favoriscono la formazione delle nubi. Nelle carte sinottiche, la convergenza si nota dal fatto che le isòbare o le isoipse tendono ad avvicinarsi. Dove l'aria diverge si generano moti verticali discendenti (subsidenza) che favoriscono il dissolvimento delle nubi. Nelle carte la divergenza è palesata dalle isòbare o dalle isoipse in graduale allontanamento. Nella troposfera, la convergenza è accompagnata da un aumento della pressione atmosferica al suolo, mentre con la divergenza si ha un abbassamento della pressione.

Vai al Glossario

Forum Campanialive

Partecipa al nostro forum, da sempre il miglior forum meteo in Campania.
Notizie, approfondimenti, segnalazioni, foto e tanto altro tutto rigorosamente free!!!