Rete di rilevamento Campanialive

Condizioni meteorologiche attuali:

 

Stazioni ufficiali Campanialive.it

Stazioni partner

Stazioni offline


 


 

Ultima immagine satellitare canale infrarosso


A cura di sat24.com


 

Carta di analisi satellitare e fronti sull'Europa


A cura di portal.chmi.cz


 

Notizie dalla Campania



 

Clicca qui per maggiori informazioni

 

Ultim'ora

23/05/2019 07:19:39

Giornata caratterizzata da instabilità pomeridiana quella odierna sulla Campania con iniziali condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso ma con formazione successiva di nubi cumuliformi sui rilievi montuosi associate a rovesci e temporali pomeridiani localmente associati a grandinate. Fenomeni che si presenteranno prevalentemente sui settori montuosi con locali sconfinamenti limitrofi. Temperature in leggero aumento o stazionarie le massime. Venti tra deboli e moderati nord orientali sulle aree dell'entroterra mentre lungo le coste e in mare si attiveranno temporanee brezze. Mare calmo o poco mosso al mattino mosso al pomeriggio per le brezze.

Articoli meteo

Un Global Warming è per sempre
15/05/2019 (Letto 52 volte)

“Meteo estremo, maledetta primavera: allagamenti a Roma, grandine in Lombardia”.

Il clima del mese di aprile 2019 a Napoli centro
03/05/2019 (Letto 84 volte)

Il clima del mese di aprile 2019 ad Anacapri (NA)
02/05/2019 (Letto 48 volte)

Aprile saggezza popolare.
19/04/2019 (Letto 91 volte)

Il clima del mese di marzo 2019 ad Anacapri (NA)
15/04/2019 (Letto 48 volte)

Altri articoli meteo (clicca)

Escursioni in Campania

Villanova: un patrimonio conservato nel tempo

Cosa visitare a Napoli per i turisti, ma spesso anche per i cittadini, è un emblema. Immagina di fare quattro passi lungo via Posillipo e scorgere al civico 259 una scalinata antica sovrastata da un arco...

Visita al piano Laceno (AV)

Il Taburno in inverno

Altre escursioni (clicca)

Glossario meteo

Termine casuale:

Psicrometro

(dal greco psikròs = freddo). E lo strumento che serve a misurare l'umidità relativa. Si compone di due termometri a mercurio identici, fissati nello stesso supporto che si può far girare per mezzo di una manopola. Dei due termometri, uno è a «bulbo asciutto», l'altro è a «bulbo bagnato»; ciò si ottiene avvolgendo il bulbo in un pezzetto di garza imbevuto d'acqua distillata. Facendo girare lo strumento (o ventilandolo opportunamente) viene a crearsi una corrente d'aria che produce un raffreddamento, per evaporazione, nel termometro bagnato. Pertanto, il termometro a bulbo secco segna la temperatura ambiente T; il termometro a bulbo bagnato indica una temperatura T', inferiore a quella dell'aria ambiente. Più l'aria è secca, maggiore è la differenza T-T'. Quando l'aria è satura T-T' = 0, essendo impossibile una ulteriore evaporazione. Apposite tabelle forniscono il valore dell'umidità relativa conoscendo i valori di T' e di T-T'.

Vai al Glossario

Forum Campanialive

Partecipa al nostro forum, da sempre il miglior forum meteo in Campania.
Notizie, approfondimenti, segnalazioni, foto e tanto altro tutto rigorosamente free!!!